Perchè si predilige un social network rispetto agli altri

Tempo di lettura: 1 minuti

I social media sono in continuo aumento, ciascuno con differenze e peculiarità univoche, altri per tipologie di funzionamento, target di riferimento e servizi offerti; partendo dai più noti facebook, twitter, google+ è possibile rivolgersi verso social alternativi che consentono agli utilizzatori di poter interagire con altre persone, scambiare opinioni di acquisto, esperienze d’uso, o cercare finanche un lavoro. Ma per quale ragione solo alcuni social network hanno raggiunto la notorietà?

La risposta si può trovare nelle seguenti parole chiave: usabilità, funzionalità e soddisfazione per l’uso; senza almeno uno di questi criteri un qualsiasi sito internet non avrebbe ragion d’esistere. Il successo di Facebook molto probabilmente è dovuto all’unione di tutte e tre le caratteristiche ma con una grande eccezione: l’essere arrivato prima di tutti gli altri. Certamente le differenze strutturali sono ormai notevoli rispetto a Twitter, ma nonostante tutto, questo social è usato dal 19% degli adulti utilizzatori di internet.

Analizzando i dati di We Are Social, è possibile notare che a gennaio del 2014 l’uso in generale dei Social Media in Italia è stato pari al 61% e che il 92% degli utenti in Italia possiede un account. Quindi, Facebook risulta il social network più usato, 83% possiede un account, 49% lo usa; segue Google+ con il 53% che possiede un account, e il 16% che lo usa. A seguire troviamo Twitter, 41% possiede un account, il 15% lo usa; poi LinkedIn, 24% ha un account, 9% lo usa; infine Instagram, 17% possiede un account, il 9% lo usa.uso social media in italia

 

In conclusione, ogni social network ha funzionalità particolareggiate che ci consentono di poter sfruttare al meglio la rete e le relazioni con le altre persone. Anche per questo non bisognerebbe mai limitarsi ad un uso passivo di tali siti internet, ma piuttosto comprenderne a pieno le caratteristiche in modo da poterne fare un uso consapevole e potenziato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.