Siamo già avvolti nella tela interconnessa delle app

Tempo di lettura: 1 minuti

L’interconnessione delle app, oggi, rappresenta uno scenario molto più complesso di quello che in realtà appare, basti pensare al chip RFID ormai presente in molti dispositivi mobili tramite i quali interagiamo ogni giorno, una ragnatela così vasta tanto da implicare ampliamente il nostro vivere quotidiano. Applicativi di lavoro, giochi, studio e cultura trasmettono in continuazione i nostri dati e registrando la nostra posizione.
E’ stato stimato che nei prossimi 15 anni il numero di dispositivi connessi a Internet aumenterà di dieci volte, contribuendo ad una impennata della condivisione delle informazioni con gli altri internauti, una gran mole di dati che ci girerà attorno.

Internet e l’interconnessione delle applicazioni, quindi, stanno trasformando e riducendo il pianeta in un grande sistema di informazioni (Big Data System); uno scenario che potrebbe sembrare inquietante, ma provate ad immaginare tutte le possibilità di innovazione introducibili. Auto capaci di comunicare tra loro per ottimizzare gli spostamenti dei pendolari mattutini, case intelligenti dotate di sensori in grado di percepire incendi e disattivare la conduttura principale del gas, il frigo che ci avverte in tempo reale quando il latte non è più buono; insomma, tante visioni futuristiche in stile Matrix potranno diventare realtà.

Con l’aumento dei dati l’attenzione si sposterà sugli impianti tecnologici che dovranno essere progettati per interpretarli e crescere esponenzialmente con loro. L’interconnessione delle app è destinato a rivoluzionare ulteriormente il nostro modo di interagire con gli altri e ciò che ci circonda, e la sua portata al cambiamento non sarà limitata solo alle grandi aziende o alle amministrazioni pubbliche.
Chiunque vorrà aggregare i dati lo potrà fare sviluppando una apposita interfaccia utente (UI), che potrà essere utilizzata in base alle proprie esigenze. E voi, siete pronti per il futuro?

 

Un pensiero riguardo “Siamo già avvolti nella tela interconnessa delle app

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.